ANCHE BITETTO PARTE CON IL COMPOSTAGGIO DOMESTICO. AL VIA IL BANDO PER RICEVERE LA COMPOSTIERA

Stampa
Scritto da Redazione Online Network    Marted├Č 21 Novembre 2017 10:28

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico...

 

 

È online il bando del Comune di Bitetto per l'assegnazione in comodato d'uso gratuito delle compostiere domestiche per avviare la pratica del compostaggio domestico. L'iniziativa si inserisce nel percorso di sensibilizzazione dei cittadini alla differenziazione dei rifiuti per migliorare sia la quantità sia la qualità della raccolta e facilitando anche un risparmio dei costi di raccolta e smaltimento delle famiglie attraverso le agevolazioni derivanti dalla scelta di praticare il compostaggio domestico.
 
Per presentare la domanda gli utenti devono avere a disposizione un orto o un giardino di almeno 25mq, anche in condivisione con altri purché abbiano l'autorizzazione dei comproprietari per questo utilizzo.
 
E' possibile trovare bando e fac-simile delle domande sul sito: http://www.comune.bitetto.ba.it/it/
 
Le domande per l'assegnazione della compostiera, redatte su apposito modulo, devono essere presentate al Comando della Polizia Locale di Bitetto entro il 30 novembre, secondo le modalità indicate nel bando.
Successivamente verrà creato l'elenco degli utenti risultati idonei e la Navita srl, incaricata del servizio di igiene urbana a Bitetto, ritirerà la pattumella dedicata alla frazione organica e contestualmente consegnerà la compostiera e terrà un corso sul compostaggio domestico agli utenti assegnatari. Tutti i dettagli, le domande e le modalità di adesione sono sul sito del Comune di Bitetto.
 
 
COMUNICATO STAMPA ARO BA2

Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti. LA REDAZIONE NON E' RESPONSABILE DEI COMMENTI INSERITI: l'autore si assume tutte le responsabilitÓ sul contenuto del proprio commento. I commenti diffamatori saranno consegnati alle autoritÓ competenti, che potranno risalire agli autori dei messaggi. Per commentare tramite Facebook cliccare sul link al gruppo Facebook "Bitettonline.it" (clicca qui).

Ultimo aggiornamento Marted├Č 21 Novembre 2017 10:34